• Andrea

Broker Energetico, la scelta giusta.

Aggiornato il: giu 26


Dal 2007 i mercati dell'energia elettrica e gas sono stati liberalizzati, permettendo così al consumatore finale, la scelta di un fornitore alternativo a quello Monopolista (leggi Enel).

Lo stesso Enel, nel corso degli anni grazie a delibere necessarie a regolamentare il mercato elettrico, ha cambiato ragione sociale in virtù della tipologia di servizio erogato.


Nello specifico:

Servizio Elettrico Nazionale, fornitore di Energia Elettrica per il Mercato Tutela

Enel Energia, fornitore di Energia Elettrica e Gas per il Mercato Libero

E-Distribuzione, gestione rete, contattori e pronto intervento.


Un lettore attento noterà che la famiglia, se pur con tanti "figli" ha un'unica madre: ENEL SPA.


In 13 anni di liberalizzazione, pensata per offrire al cliente finale alternative dal punto di vista di servizi offerti e soprattutto valorizzare la presenza sul territorio di sportelli fisici dove poter attivare contratti e reperire informazioni, il mercato libero ha visto una vera e propria esplosione in termini di nascita di società energetica.


L'elenco, per ovvie ragioni di visualizzazione, è puramente indicativo in virtù del fatto che, allo stato attuale, i fornitori più o meno "famosi" sono circa 500.


Oggi più che mai, affidarsi ad un Broker Energetico è la scelta vincente.


Il nostro lavoro è questo:

valutare i fornitori di Luce e Gas più affidabili, non solo dal punto di vista del prezzo "puro" della materia prima (energia o gas che sia) ma soprattutto l'affidabilità nella gestione del cliente, la puntualità e chiarezza nella fatturazione.

Per concludere ti lascio un quesito:


Hai la certezza di aver il contratto/offerta commerciale realmente più adatta alla tua esigenze?


Scopri di più




Con stima e ringraziamento per avermi letto, ti saluto.

Andrea




16 visualizzazioni

i-Saving di Andrea Moschini |

Via Edoardo Weber 15 | 40138 | Bologna | BO

| p.iva 03530291206

© 2020 by i-Saving | Made with ❤ in Bologna